Vai menu di sezione

US - Alabama: approvato il disegno di legge che limita il diritto all’interruzione volontaria di gravidanza
Anno 2019

Martedì 14 maggio è stato approvato in Alabama un disegno di legge che vieta l’accesso all’interruzione volontaria di gravidanza (IVG) in quasi tutti i casi. Secondo il nuovo testo della legge, l’aborto è consentito unicamente in caso di pericolo di vita per la madre.

Numero
HB314
Data
14/05/2019

Lo scopo della nuova delle è quello infatti “to make abortion and attempted abortion felony offenses except in cases where abortion is necessary in order to prevent a serious health risk to the unborn child's mother”. A questo proposito, il nuovo testo della legge risulta essere ancora più restrittivo rispetto alla precedente legge.

La legge è passata nel congresso statale con un totale di 25 preferenze e 6 voti contrari. Nell’iter legislativo il gruppo dei democratici rappresentati nel congresso statale aveva proposto un emendamento per prevedere l’accesso all’IVG anche in casi di stupro e incesto. Tuttavia, questo emendamento non aveva avuto successo ed era stato rigettato con un risultato di 11 voti favorevoli e 21 contrari

La legge prevede inoltre una sanzione massima di 99 anni di reclusione per il personale medico e sanitario che effettui interruzioni volontarie di gravidanza nei casi al di fuori di quelli prevista dalla legge.

Gli effetti che questa legge avrà non sono ancora chiari: infatti è improbabile che le corti applicheranno le norme, essendo queste in contrasto con il precedente giurisprudenza Roe v. Wade. Tuttavia, la legge, se fosse sottoposta al giudizio di costituzionalità statunitense potrebbe arrivare fino alla Supreme Court, tribunale investito del potere di “overturn” Roe v. Wade.

Nel frattempo, il 24 maggio 2019, Planned Parenthood e The American Civil Liberties Union hanno iniziato un procedimento contro questa nuova legge sull’aborto. Lo scopo del procedimento è quello di riuscire ad avere un ordine giudiziale che blocchi l’operatività della legge.

Nel box download è possibile trovare il testo della legge.

Sarah Gabriele
Pagina pubblicata Martedì, 14 Maggio 2019 - Ultima modifica: Mercoledì, 10 Luglio 2019
torna all'inizio del contenuto