Vai menu di sezione

AI Docs

Questa sezione raccoglie materiali di soft-law (pareri, report, raccomandazioni...), provenienti da diversi ordinamenti, in tema di AI.

CNB e CNBBS- Parere "Intelligenza Artificiale e Medicina: Aspetti etici"
Anno 2020

  • Il parere nasce da una richiesta del Presidente del Consiglio Conte di un pronunciamento del Comitato sull’utilizzo della Intelligenza artificiale nel campo della salute, espressa in occasione dell'incontro con il CNB (26settembre 2020).

    Il CNB ed il CNBBSV hanno pertanto istituito un gruppo misto, coordinato dai professori Salvatore Amato, Carlo Casonato, Amedeo Cesta, Roberto Cingolani, Lorenzo d’Avack, Silvio Garattini e dalla professoressa Laura Palazzani.

    Il documento è stato curato dalla Prof. Laura Palazzani.

UE - Commissione europea - Libro bianco sull'intelligenza artificiale - Un approccio europeo all'eccellenza e alla fiducia
Anno 2020

  • Il libro bianco sull’intelligenza artificiale, elaborata dalla Commissione europea, è stato pubblicato il 19 febbraio 2020 sulla base della strategia europea per l’intelligenza artificiale (AI) presentata nel 2018. Il testo discute l'impatto dell'AI su vari aspetti della società, con l'obiettivo di definire le opzioni politiche per la promozione dello sviluppo dell'AI, garantendo al contempo la fiducia, il rispetto dei valori europei e la tutela dei diritti fondamentali.

Australia – Department of Industry, Science and Resources - Australian Artificial Intelligence Ethical Framework: otto principi che mirano a creare uno standard etico di sviluppo e impiego degli strumenti di AI per l’autorità pubblica e i privati
Anno 2019

  • L’Australian Artificial Intelligence Ethical Framework del governo federale australiano (Department of Industry, Science and Resources), pubblicato inizialmente nel 2019 e successivamente aggiornato, prevede otto principi etici sull'Intelligenza Artificiale (AI) concepiti per raggiungere obiettivi di maggiore sicurezza, affidabilità e equità nell’impiego di strumenti di AI e per ridurre il rischio di impatti negativi delle tecnologie di AI sulle persone. I principi mirano a promuovere standard etici più elevati tanto per le imprese quanto per l’autorità pubblica quando progettano, sviluppano e implementano strumenti di AI.

UE - Gruppo di esperti ad alto livello sull'intelligenza artificiale - Orientamenti etici per un'IA affidabile
Anno 2018

  • Il documento Orientamenti etici per un'IA affidabile è stato pubblicato l’8 aprile 2018 dal Gruppo di esperti ad alto livello sull'intelligenza artificiale, un gruppo indipendente di 52 esperti istituito dalla Commissione Europea. Gli orientamenti intendono garantire l’affidabilità dell’intelligenza artificiale (“AI”) come prerequisito per il suo sviluppo ed utilizzo, in relazione non solo alle qualità tecnologiche del sistema di AI ma anche al suo contesto sociotecnico, ovvero ai processi e agli attori che utilizzano le applicazioni di AI.

CNB e CNBBSV - Parere: "Sviluppi della robotica e della roboetica"
Anno 2017

  • Pubblicato il parere del gruppo misto CNB/CNBBSV “Sviluppi della robotica e della roboetica”, approvato dal CNB il 26 maggio 2017 e dal CNBBSV il 17 luglio 2017.

1
2
3
Successivo  »
torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Venerdì, 15 Settembre 2023
torna all'inizio