Vai menu di sezione

D. L. 24/2013 - Disposizioni urgenti in materia sanitaria: cure con cellule staminali
Anno 2013

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta del Ministro della Salute, un decreto legge che contiene interventi urgenti in materia sanitaria riguardanti, inter alia, l’impiego di medicinali per terapie avanzate, come quelli con cellule staminali.

Numero
24
Data
25/03/2013

Nel box download l'art. 2 del decreto legge n. 24/2013 “Disposizioni urgenti in materia sanitaria”, approvato dal Consiglio dei Ministri in data 21.03.2013 e firmato dal Presidente della Repubblica in data 25.03.2013, pubblicato in GU n. 72 del 26.03.2013.

Con riferimento alle cure con cellule staminali, si prevede una più ampia normativa a regime che regoli i medicinali per terapie avanzate preparati su base non ripetitiva, con monitoraggio clinico. Inoltre si concede eccezionalmente la prosecuzione di trattamenti non conformi alla normativa vigente per i pazienti per i quali sono stati già avviati alla data di entrata in vigore del decreto, sempre con monitoraggio clinico (fonte: www.governo.it).

I pazienti che hanno iniziato la terapia con le staminali preparate con metodo Stamina potranno portare a termine i loro protocolli anche se il laboratorio di riferimento non è autorizzato.

A questo link la notizia (fonte: Quotidiano sanità).

A questo link il testo completo del decreto legge.

Lucia Busatta
Pagina pubblicata Martedì, 26 Marzo 2013 - Ultima modifica: Venerdì, 19 Luglio 2019
torna all'inizio del contenuto