Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "accetto" acconsenti all’uso dei cookie.

Jus centrale ita bianco

Il Governo irlandese ha redatto un documento di 21 principi per colmare il vuoto normativo che potrebbe crearsi nel caso di vittoria del SI al referendum sull’abrogazione dell’ottavo emendamento alla Costituzione.

In data 13 aprile 2018 il Parlamento portoghese ha approvato, con una maggioranza di 109 voti su 230, una nuova legge al fine di facilitare le procedure di cambio anagrafico del genere e per tutelare le persone con caratteristiche intersex.

Martedì, 17 Aprile 2018 20:18

Nuove nomine negli organi dell'UNESCO

Il prof. Amedeo Santosuosso (Università di Pavia, membro del Comitato Scientifico di BioLaw Journal - RIvista di BioDiritto) è stato nominato nella World Commission on the Ethics of Scientific Knowledge and Technology (COMEST-UNESCO) per gli anni 2018-2021.

Martedì, 17 Aprile 2018 07:36

Nominato il nuovo CNB

Con decreto del 23 marzo 2018 il Presidente del Consiglio dei Ministri ha nominato il nuovo Comitato Nazionale per la Bioetica.

Martedì, 10 Aprile 2018 17:48

Assegno di ricerca

La Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento ha aperto una selezione per il conferimento di un assegno di ricerca della durata di 12 mesi nell'ambito del progetto INTEGRA (scadenza 18 aprile 2018).

Il Commissario per i diritti umani del Consiglio d'Europa ha emanato un Issue paper dal titolo Women's sexual and reproductive rights and health.

In seguito al dibattito parlamentare sui lavori della Citizen’s Assembly on Eighth Amendment (stabilita dal governo, composta da 99 cittadini e presieduta da un giudice della Corte Suprema), il 29 gennaio 2018 il governo irlandese, proseguendo sulla via della National Sexual Health Strategy 2015-2020, ha annunciato il referendum futuro il cui esito potrebbe essere determinante per la garanzia dei diritti sessuali e riproduttivi delle donne in Irlanda e per il rispetto degli standard regionali ed internazionali.

Con una circolare dell’8 febbraio 2018, il Ministero dell’interno ha fornito alcune prime indicazioni applicative relative alle modalità di raccolta e registrazione delle dichiarazioni anticipate di trattamento da parte dei Comuni, secondo quanto previsto dalla legge 219 del 2017 (consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento)

È stata trasmessa al Parlamento la relazione del Ministro della Salute sull’attuazione della legge contenente norme per la tutela sociale della maternità e per l’interruzione volontaria di gravidanza (Legge 194/78), con i dati definitivi del 2016.

Il Senato ha approvato in via definitiva il disegno di legge recante "Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento". 

Pagina 1 di 23