Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "accetto" acconsenti all’uso dei cookie.

Jus centrale ita bianco

Mercoledì, 02 Maggio 2018 09:22

Seminario Il diritto alla salute e i suoi confini: una complessa definizione

Seminario sul diritto alla salute, 10 maggio 2018, ore 15.00 – 18.00, Archivio Antico, Palazzo Bo, Via VIII febbraio 2, Padova.

  

Riportiamo di seguito il programma dell'evento. La locandina è disponibile nel box download. 

 

L’immagine dei confini si presta efficacemente a rappresentare le sfide con cui il diritto alla salute deve oggi misurarsi. In un contesto sociale e culturale sempre più composito e alla luce del rapidissimo avanzamento delle scienze mediche e delle tecnologie sanitarie, l’ordinamento giuridico è chiamato a elaborare risposte per la tutela dei diritti e ad effettuare bilanciamenti tra interessi contrapposti con ritmi sempre più incalzanti.

In relazione alla tutela del diritto alla salute, i confini possono essere intesi in senso letterale e in termini geografici, in collegamento con il fenomeno migratorio oppure con il mutamento del concetto di sovranità che caratterizza gli Stati contemporanei. I confini possono essere, poi, intesi in senso figurato, ad esempio, con riguardo alla costante spinta delle scienze verso il superamento dei limiti, oppure in riferimento alla continua emersione di nuove questioni derivanti dalla modificazione dei rapporti sociali, dall’evoluzione delle istanze individuali o dalla insanabile limitatezza di risorse finanziarie.

L’incontro seminariale si propone di indagare, da una prospettiva interdisciplinare, queste complessità.

Saluti introduttivi

Prof.ssa Patrizia Marzaro

Direttrice del Dipartimento di Diritto pubblico, internazionale e comunitario

Intervengono

Dott.ssa Lucia Busatta

La salute attraverso i confini: dalla libera circolazione al nucleo irriducibile del diritto

Dott.ssa Monica Bergo

Nuove prospettive sui confini della leale collaborazione nella determinazione dei livelli essenziali delle prestazioni sanitarie

Dott.ssa Alice Ferrato

I nuovi confini del diritto alla salute alla luce della legge sulle disposizioni anticipate di trattamento

Dott. Massimo Bolognari

Accertamenti medici e processo penale

Ne discutono

Prof. Filippo Pizzolato

La prospettiva costituzionalista

Prof. Daniele Rodriguez

La prospettiva medico-legale

Prof. Enrico Maria Ambrosetti

La prospettiva penalistica

 

Segreteria scientifica e organizzativa: Lucia Busatta e Alice Ferrato

La partecipazione è gratuita. Per informazioni:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Informazioni aggiuntive

  • Data dell'evento: Giovedì, 10 Maggio 2018
Letto 267 volte