Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "accetto" acconsenti all’uso dei cookie.

Jus centrale ita bianco

Il Comitato ONU che monitora il rispetto del Patto internazionale sui diritti economici, sociali e culturali ha accertato la violazione da parte dell’Italia del diritto alla salute sessuale e riproduttiva di una coppia che aveva fatto ricorso alla procreazione assistita e che voleva donare alcuni degli embrioni generati, affetti da un grave difetto genetico, alla ricerca scientifica.

Articolo di Lucia Busatta, pubblicato in DPCE Online, 1, 2019, 3-17.

Informazioni aggiuntive

  • Autore Lucia Busatta
  • Tipo di pubblicazione Articolo

Articolo di Federico Gustavo Pizzetti accettato per la pubblicazione nel fascicolo n. 2/2019 di BioLaw Journal Rivista di Biodiritto (dove comparirà nella forma adatta alla citazione).

Informazioni aggiuntive

  • Tipo di pubblicazione Libro

Articolo di Stefania Cecchini accettato per la pubblicazione nel fascicolo n. 2/2019 di BioLaw Journal Rivista di Biodiritto (dove comparirà nella forma adatta alla citazione).

Informazioni aggiuntive

  • Tipo di pubblicazione Libro

La High Court of England and Wales ha deciso di non applicare la c.d. forfeiture rule (una regola che impedisce a chi ha illegalmente favorito, incoraggiato, consigliato o procurato la morte di un soggetto di approfittare dei benefici derivanti dalla morte dello stesso) a favore di Mrs. Ninian, una vedova che aveva aiutato il marito ad accedere alla pratica di suicidio assistito in Svizzera.

Pagina 2 di 126