Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "accetto" acconsenti all’uso dei cookie.

Jus centrale ita bianco

Vaccini e salute pubblica: percorsi di comparazione in equilibrio fra diritti individuali e doveri di solidarietà

Articolo di Marta Tomasi, pubblicto in DPCE, 2/2017, pp. 455-482.

Le vaccinazioni rappresentano uno dei principali conseguimenti della medicina moderna. La loro efficacia ha comportato una sempre diminuita percezione dei benefici che essi producono, rispetto ai rischi che da essi possono derivare, Questo articolo offre un'analisi comparata di diverse politiche vaccinali e identifica alcuni modelli di intervento che vanno da stringenti obblighi giuridici ad approcci basati su una piena libertà di scelta. La panoramica (che coinvolge principalmente Regno Unito, Spagna, Stati Uniti, Francia, Repubblica Ceca e Italia) consente di studiare il ruolo dei poteri pubblici nel bilanciamento fra libertà individuali e doveri di solidarietà, anche in rapporto con la continua evoluzione della situazione epidemiologica. In particolare, la comparazione fra diversi ordinamenti giuridici mette in evidenza la natura ibrida del sistema italiano, basato su obblighi giuridici poco efficaci, mettendone in luce lacune e contraddizioni.

Vaccination is considered one of the greatest medical achievements of modern medicine. Its effectiveness may lead individuals to ignore benefits and focus more on the risk of side effects: as data shows, recent years have seen an increase of objection to vaccination. This paper offers a comparative analysis of different vaccination policies and identifies some models of intervention going from strict legal obligations to approaches based on full freedom of choice. The overview (mainly involving the UK, Spain, the USA, France, the Czech Republic and Italy) allows investigating the role of public authorities in balancing individual rights and duties of solidarity, also in accordance with the always changing epidemiological situation. In particular, the comparison among different legal orders emphasizes the hybrid nature of the Italian system - based on ineffective legal obligations - and highlights some of its inconsistencies and incongruities.

Keywords: Right to Health; Compulsory Vaccination; Freedom of Choice; Objection to Vaccination; Duty of Solidarity.

 

 

Letto 1339 volte