Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "accetto" acconsenti all’uso dei cookie.

Jus centrale ita bianco

I limiti all'autodeterminazione individuale al termine dell'esistenza: profili critici

Articolo di Carlo Casonato, pubblicato in Diritto pubblico comparato ed europeo, 1, 2018, pp. 3-24.

Abstract

In most legal systems, abetting suicide is a crime and is punished in absolute terms. This prohibition casts a number of issues related to (i) the cruel consequences for the severely ill people, (ii) a discrimination among sick persons according to their illness and physical condition, (iii) the inconsistency of the total ban with the principles of the constitutional state. The article deals with these issues in a comparative perspective and proposes the opening of a debate in order to effectively tackle them.

Informazioni aggiuntive

  • Autore: Carlo Casonato
  • Tipo di pubblicazione: Articolo
Letto 386 volte