Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "accetto" acconsenti all’uso dei cookie.

Jus centrale ita bianco

Con la delibera n.370 del 1 marzo 2013 la Giunta provinciale di Trento ha approvato la nuova disciplina per la procreazione medicalmente assistita.

Pubblicato in News

Il National Institute for Clinical Excellence ha appena pubblicato le nuove linee guida per la valutazione e il trattamento delle coppie con problemi di fertilità.

Pubblicato in News

L'Oberlandesgericht Hamm ha riconosciuto il diritto di una donna nata dalla fecondazione eterologa ad accedere all'identità del donatore.

Pubblicato in Giurisprudenza straniera

La Corte di Strasburgo ha respinto il ricorso presentato dal Governo italiano per chiedere il riesame della sentenza della stessa corte del 28 agosto 2012 che aveva dichiarato che il divieto di accedere alla diagnosi preimpianto imposto alle coppie portatrici di malattie geneticamente trasmissibili dalla legge 40/2004 contrasta con l'articolo 8 della CEDU.

Pubblicato in News

La Corte Suprema della Western Australia ha riconosciuto il diritto di una vedova a recuperare e conservare lo sperma del defunto marito per consentirle di accedere alla procreazione assistita.

Pubblicato in Giurisprudenza straniera

La Corte interamericana dei diritti dell’uomo ha ritenuto che il divieto di fecondazione in vitro vigente in Costa Rica violasse i diritti alla privacy, alla libertà e integrità personale e al diritto a formare una famiglia, riconosciuto dal diritto internazionale (violazione degli aticoli 5.1, 7, 11.2 e 17.2, in relazione all’art. 1.1 della Convención Americana).

Il Tribunale di Cagliari ha accolto il ricorso di una coppia di coniugi, la moglie affetta da talassemia major e il marito portatore sano della stessa patologia, che si erano visti negare l’accesso alle tecniche di diagnosi genetica preimpianto (DGP).

Pubblicato in Giurisprudenza nazionale

In occasione del lancio del sito www.biodiritto.org è stata proposta una call for papers sul tema "Le Corti e l'inzio della vita" aperta a tutti (15 giugno 2012). Pubblichiamo qui di seguito i contributi selezionati dal Comitato Scientifico (liberamente scaricabili nel box download).

Pubblicato in Inizio vita

Una coppia di omosessuali, coniugati in Belgio, si è vista riconoscere dalla Family Division della High Court of Justice britannica la potestà genitoriale nei confronti di due gemelli nati a seguito di un “formal court surrogacy agreement”, nonostante l’impossibilità di ottenere il consenso della madre naturale.

Pubblicato in Giurisprudenza straniera
Pagina 10 di 12